Il “ Massaggio metamorfico” è una tecnica che prende in considerazione il periodo prima della nascita che è quello durante il quale si forma il nostro corpo, ma anche si mettono le basi della nostra struttura fisica e mentale.
Si tratta dunque di una tecnica che permette di portare alla luce, mettere a fuoco, allentare e cambiare questo periodo, superando i blocchi che ostacolano il fluire della vita , canalizzando la “forza vitale” e stimolando la persona a realizzare cambiamenti tali da procurare spontaneamente l’autoguarigione, portando un senso generale di maggior energia e forza interiore, aiuta ad acquisire sicurezza nei rapporti e nello sviluppo della propria coscienza.

La base del metodo è un antico sistema cinese di cura attraverso i piedi, secondo cui nella parte del piede, dove si trova il riflesso della spina dorsale, c’è anche una corrispondenza con il periodo della gestazione e della nascita e quindi con eventuali traumi, tensioni e problemi, percepiti e subiti dalla madre, che si ripercuoteranno, di riflesso, sulla zona o organo che si sta sviluppando in quel momento nel feto.

Pur venendo chiamato massaggio, in realtà ha poco a che fare con questo. Si interviene in pratica con sfioramenti, picchiettii, leggere vibrazioni , quasi accarezzando le parti del corpo interessate.
Il massaggio metamorfico non presenta controindicazioni per nessuno, neanche durante il periodo della gravidanza, (inizialmente tale tecnica fu chiamata “terapia prenatale”) ed anzi è particolarmente utile ed indicata proprio in questo periodo.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore

massaggio_metamorfico