Fiori di Bach

“La malattia non e’ ne’ una crudelta’ in se’, ne’ una punizione, ma solo ed esclusivamente un correttivo, uno strumento di cui la nostra anima si serve per indicarci i nostri errori, per trattenerci da sbagli piu’ gravi, per impedirci di suscitare maggiori ombre e per ricondurci sulla via della verita’ e della luce, dalla quale non avremmo mai dovuto scostarci.”

Edward Bach

fiori_bach_2La salute e’ prima di tutto liberta’, intesa come non interferenza.
La malattia consiste dunque nella reazione ad una interferenza esterna che ostacola lo scopo della nostra vita, interferenza che ci fa dubitare di noi stessi e ci riempie di paure, rabbia,indifferenza, indecisione, insicurezza.
Nascono cosi’ gli stati d’animo che segnalano la condizione di infelicita’ in cui ci troviamo a vivere, che quasi sempre non sappiamo spiegare, ma che ci affanniamo a giustificare con “mille buoni ragioni oggettive”.
La mente razionale, plasmata fin dall’infanzia sul modello dell’interferenza sociale e culturale, diventa la loro migliore alleata, attenta che il sonno della coscienza non venga disturbato.
E’solo quando permettiamo al dubbio, alla depressione, all’indecisione e alla paura di penetrarci, che diventiamo sensibili alla forza esterna e alla malattia.

Per liberarsi dagli stati d’animo che causano la malattia, Bach consiglia di rivolgersi alla Natura, che nella sua divina e perfetta semplicita’ manifesta la verita’ dell’essenza della vita e in particolare ai fiori .La vita della pianta e’ concentrata nel fiore, poiche’ esso contiene il seme potenziale della vita.
Dandoci la sua qualita’ energetica quindi, non il contenuto bio-chimico dei suoi componenti considerati nella fitoterapia, ogni fiore ci porta un modello della nostra qualita’ originaria, prima che fosse deformata dai condizionamenti e trasformata in debolezza. Un modello che fornisce al nostro psicosoma una potente informazione di salute.
Cio’ non significa che i fiori servano unicamente per trattare i disturbi psico-emozionali.

Conoscendo la loro qualita’ vibrazionale intrinseca, unica per ogni fiore, conosciamo la direzione del loro progetto e possiamo intervenire molto efficacemente in tutte le forme acute e croniche delle malattie.
I fiori con la loro energia vibrazionale ad alta frequenza, che viene immediatamente recepita dai chakra, i nostri centri energetici , innescano una serie di processi istantanei, armonizzatori, che attivano i sistemi fisiologici in una risposta di carattere fisico: analgesica, antinfiammatoria, neuroendocrina, immunitaria che possono, senza alcun effetto collaterale, problemi di dosaggio, incompatibilita’,affiancarsi ad eventuali terapie mediche gia’ in corso.
“Guarisci te stesso “ e’ il nucleo concettuale della filosofia di Bach, in quanto siamo noi stessi e il principio guaritore universale che e’ in ognuno di noi, a dare il via alla guarigione e a renderla possibile.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore

Fiori Australiani

La società moderna presenta esigenze e problematiche che si sono differenziate da quelle trattate dal Dr. Bach e che richiedono nuovi rimedi per fronteggiare rinnovate tematiche nell’ambito delle relazioni e dei comportamenti quali, ad esempio, sessualità, comunicazione e crescita spirituale. La risposta a queste necessità ci viene data dai Fiori Australiani, le cui Essenze sono state scoperte e sviluppate dal Dr. Ian White, psicologo e biologo, ultimo di cinque generazioni dai Terapeuti che hanno sempre utilizzato rimedi naturali.
L’Australia possiede le più antiche specie ed il più alto numero di fiori di eccezionale bellezza e forza. In aggiunta, si tratta di un continente incontaminato, carico di antica energia.
La quasi totalità dei Terapeuti ha identificato nelle Essenze Floreali Australiane una nuova possibilità di aiuto per riportare equilibrio psicofisico nelle persone e risultano essere un valido completamento della gamma di terapie e rimedi.
Esse non solo aiutano a far chiarezza nella vita di ognuno di noi, ma donano anche la forza, il coraggio e la volontà di seguire e realizzare i propri obiettivi e sogni. Favoriscono lo sviluppo intuitivo, l’autostima, la spiritualità e la creatività permettendo il riconoscimento, l’accettazione e la conseguente liberazione dalle convinzioni negative spesso presenti nell’Inconscio, ristabilendo l’equilibrio e il benessere psicofisico.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore

Fiori Caiforniani

fiori_californianiDopo il successo della floriterapia dei fiori di Bach, dovuta alla totale assenza di effetti collaterali e lo sviluppo della medicina vibrazionale dove grazie all’uso di rimedi ( i fiori )che danno particolari vibrazioni energetiche, capaci percio’ di ristabilire le particolari vibrazioni dell’organismo che risultino disturbate, sfasate o comunque tanto disarmoniche da causare l’insorgere di una malattia,molti ricercatori e studiosi in ogni parte del mondo incominciarono a sperimentare l’efficacia delle essenze floreali locali.
Fu cosi’ che in California nel 1979 nacque la “ Flower Essence Society” ,che costituita da ricercatori, psicologi, botanici, medici e omeopati raccolse e studio’ i fiori spontanei che crescono sulle pendici della Sierra Nevada, in aree ancora pure ed incontaminate.

Questi fiori lavorano su problematiche specifiche più moderne e attuali e che al tempo in cui Bach è vissuto non erano così preponderanti o non se ne parlava ancora come oggi: l’anoressia e la bulimia, i disturbi sessuali, le malattie derivate dall’inquinamento ambientale. E’ possibile creare delle essenze composite unendo Fiori di Bach e Californiani, così come essenze di altri repertori floriterapici di altre parti del mondo.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore

Fiori Himalayani

I fiori himalayani non agiscono nella stessa maniera di quelli scoperti da Bach: più’ che rimuovere tendenze negative, essi stimolano energie positive insite nell’organismo a livello psicofisico.
Il loro nome , a differenza degli altri rimedi floreali, non deriva dal nome botanico, ma dalle loro proprietà’ terapeutiche.
Essi agiscono sull’equilibrio psicosomatico dell’uomo dato dal corretto funzionamento dei nostri plessi energetici ( i Chakra) che permettono all’energia vitale di scorrere armoniosamente lungo i canali energetici del corpo, mantenendo o riportando il buon funzionamento degli organi e delle ghiandole interessate.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore

Fiori Alaska

ESSENZE DELL’ ALASKA

Sono state create da Steven Johnson, ispirato dalla purezza dell’ ecosistema dell’ Alaska, dove l’ ambiente è rimasto inalterato ed intatto per migliaia di anni e dove tutte le forme di vita hanno dovuto sviluppare dei meccanismi particolari di adattamento per riuscire a sopravvivere in quelle condizioni climatiche estreme. Queste qualità sono il cuore dell’ Alaska, quindi proprio ciò che ci può servire in questo nuovo millennio per risvegliare le capacità di adattamento che sono dentro di noi.

Agiscono molto bene per i problemi congelati nel tempo e profondamente radicati in noi tanto da aver formato degli schemi di vita forti ed ancorati che hanno un impatto dominante su di noi e sulle nostre scelte ed abitudini quotidiane.

OPERATORE: AURA ORLANDO
Clicca sul nome per accedere alla scheda dell’operatore